Natura

P

artendo dall'Area Sosta abbiamo percorso il sentiero 314c fino a Castiglione e da qui abbiamo proseguito il 314d che porta a Forcavia. Oltre al rifacimento della segnaletica, abbiamo avuto l'occasione di fare una bella passeggiata.

Lungo l'ultimo tratto da noi percorso è possibile osservare un impluvio formatosi dalle forti piogge avvenute ultimamente. Nel nostro dialetto moriconese è anche chiamato "troscio". Al suo interno  si possono ammirare numerose larve in stadi di vita differenti mentre all'esterno svolazzano coloratissime libellule.

Ai margini fangosi, molto spesso, è possibile rinvenire orme di lupi, ungulati e sulle rocce presenti si possono osservare fatte di mustelidi.

Elena & Gianmarco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.