…giornata indimenticabile!

L

Il giorno 19 settembre 2018 si sono riuniti a Montorio in Valle, il Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili e la Riserva Naturale Regionale dei Monti Navegna e Cervia per il progetto "Una storia in comune".

"Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme è un successo" credendo fermamente alla suddetta citazione e con la convinzione che solo insieme possiamo fare grandi cose quel giorno siamo partiti molto motivati!

La mattinata è iniziata con le presentazioni; ricordare i nomi di tutti è impossibile, eravamo veramente tanti, ma ogni persona ci ha lasciato qualcosa di positivo e conoscendoci durante la giornata oggi possiamo in qualche modo caratterizzarli: c’era il presidente della pro loco di Ascrea che è anche il più giovane di tutta Italia, c’era chi ci stupiva e ci ha saziato con i semi di girasole, chi ci ha conquistato per la sua timidezza e dolcezza e chi ci ha seguito passo passo creando degli “omini” degni di essere chiamati tali.

Ovviamente eravamo accompagnati dai nostri OLP Giuseppina Lodovisi, Laura Confaloni e Giovanni Piva.

Infine, non ultimo di certo per importanza, era presente il signor Francesco di Paolo, per gli amici (tra cui noi ormai) Franco. 

Alcuni lo avevano già conosciuto alla riunione all’ostello di Marcetelli durante la quale il suo aiuto è stato prezioso per tracciare su carta il percorso effettivo da realizzare; quel percorso che lui all’età di sei anni ha attraversato, per la prima ed unica volta, mano nella mano con la madre, da Turania fino a Montorio in Valle.

Durante la camminata a farla da padrone era la stanchezza, e la speranza di arrivare veniva ogni volta infranta dalla lunghezza infinita del tratto.

Franco ci ha reso partecipe della sua esperienza personale e si è commosso al solo pensiero di poter ripercorrere nuovamente il cammino in senso contrario. Insomma se a inizio giornata eravamo motivati ora lo siamo ancora di più e non vediamo l'ora di tornare a lavorarci!

Flavia Picconeri & Renata De Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.