SCU in Aree Protette e Borghi

L’importanza della manutenzione dei sentieri

Il 29 di Luglio, noi volontari del servizio civile del Parco dei Castelli Romani abbiamo svolto la manutenzione di alcuni tratti dei sentieri del CNP, il Cammino Naturale dei Parchi.  È stato il nostro primo approccio al lavoro pratico sul campo, nonché occasione di ulteriore formazione specifica. Assicurare la pulizia e la sicurezza di un sentiero è infatti uno dei nostri compiti principali, sotto la guida dei guardiaparco, così da assicurare ai visitatori un’esperienza piacevole e sicura.

Le principali mansioni di cui ci siamo occupati hanno riguardato soprattutto la rimozione di rami ed erbe spontanee che ostruivano il passaggio o la visuale e il ritocco della segnaletica “di conforto”, ovvero i segni che indicano la continuità del sentiero. Nel primo caso abbiamo operato in totale sicurezza utilizzando guanti protettivi e appositi strumenti per la vegetazione.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Per quanto riguarda la segnaletica, abbiamo utilizzato una vernice ad acqua nei canonici colori rosso e bianco. È molto importante la diluizione con acqua essendo questa metodologia più sostenibile e quindi non invasiva per l’ambiente naturale, anche se ciò richiede una costanza maggiore nel ritocco. 

Abbiamo inoltre realizzato il cosiddetto “ometto” o “uomo di pietra”, ovvero una serie di sassi di medie dimensioni impilati l’uno sull’altro. La peculiarità di questo tipo di segnaletica consiste nell’essere completamente naturale e dunque la più sostenibile, oltre a consentire il ripristino a chiunque ne conosca la funzione.

Questa esperienza ci ha permesso di approfondire la nostra conoscenza dei sentieri e della sicurezza in cammino, oltre che del lavoro che c’è dietro da parte degli enti. Ma non solo, abbiamo avuto modo di passare delle ore piacevoli assieme ai nostri OLP e ai nostri colleghi, rafforzando il legame e il clima di amicizia che si è instaurato sin dai primi giorni di questo anno di Servizio Civile.

Articolo di: Laura Cillerai e Francesco Menichelli

Foto di: Laura Cillerai

Parco regionale dei Castelli Romani (sede Albano – Torretta)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.