SCU in Aree Protette e Borghi

Un lavoro importante

Prosegue senza sosta il percorso di noi volontari del Servizio Civile dedicato alla manutenzione dei sentieri del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili.

Nelle ultime due uscite ci siamo recati sopra San Polo nei pressi dei ruderi della chiesetta della Madonna dei Ronci (costruita tra il XIII e il XIV secolo nel luogo in cui, secondo la leggenda, la Vergine fu invocata da un membro della famiglia Orsini).

Il 7 marzo, con l’aiuto delle nostre Olp Laura e Giuseppina, noi dei progetti “Raccontare Parchi e Borghi” (Jacopo & Daniele), “Monitoraggi Faunistici” (Francesco & Pietro) e “Sport e Cultura” (Davide) della sede di Moricone, insieme ai ragazzi dei progetti “Plastic Free” (Gloria, di Guidonia & Lorenzo, Marcellina) e “CNP & Via Dei Lupi” (Jennifer, Marcellina), ci siamo cimentati nella pulizia e sfoltimento della vegetazione ingombrante lungo il sentiero, una mansione molto importante e da noi svolta con particolare attenzione poiché permette a chiunque di poter praticare in modo sicuro il cammino.

Oltre a questo apparentemente semplice lavoro ci siamo concentrati su un’altra fondamentale operazione necessaria ad ogni escursionista: la rifinitura delle vecchie bandierine segnaletiche e l’aggiunta di nuove nei punti in cui la vegetazione era più fitta ed era più difficoltoso seguire il sentiero.



Un cammino non semplice da percorrere ma fidatevi di noi, ne vale la pena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.